Salute

Cos'è Vinyasa Yoga e quali sono i suoi benefici?

Pin
Send
Share
Send


Lo yoga è composto da posture, ognuna con i suoi benefici per il corpo e la mente. Tuttavia, non tutte le posizioni dello Yoga sono di natura statica. Vinyasa Yoga è una forma di Yoga che è di natura opposta a Bikram Yoga. Il Vinyasa Yoga, chiamato anche "Flow Yoga", è costituito da una serie di posture eseguite una dopo l'altra continuamente. La caratteristica unica di Vinyasa Yoga è che non esiste una sequenza definita o fissa di posture. Può variare di volta in volta e, quindi, noterai che nessuna lezione di sessione di Vinyasa Yoga è la stessa. In questo articolo, impareremo a conoscere il Vinyasa Flow Yoga, i suoi benefici e i suoi consigli per eseguirlo bene.

Che cos'è Vinyasa Yoga e come è nato?

Lo yoga Vinyasa è una forma dinamica dello Yoga che non consiste in asana statici, ma consiste invece in un asana che si trasforma in un altro in un flusso, come una danza. Questo intervallo di transizione è uguale alla lunghezza di una inspirazione o espirazione. Quindi, fondamentalmente, è necessario sincronizzare respiri e mosse. Per questa stessa ragione, lo Yoga Vinyasa è anche chiamato flow yoga. La parte migliore di questa forma di yoga è la sua diversità e la mancanza di una particolare sequenza o formato. Quindi, si può effettivamente personalizzarlo e divertirlo con un praticante esperto.

Vinyasa Yoga è originato dall'Hatha Yoga e nacque dalla Scuola Ashtanga fondata da Sri Krishnamacharya. Questo fu in seguito abbracciato dai western e ne fece la forma più popolare di Yoga.

Forme di Vinyasa Yoga:

Esistono diverse forme di Vinyasa Yoga, quelle che sono:

  • Anusara
  • Ashtanga
  • Bikram / Yoga caldo
  • Forrest
  • Jivamukti
  • Moksha / Modo
  • Power Yoga

Questo stile di yoga è stato reso popolare da K. Pattabhi Jois. Una sessione di yoga vinyasa standard consiste di 10 surya namaskaras. Saluti al sole è meglio farlo di fronte al sole durante l'alba o le prime ore del mattino. Ci aiuta a immergerci nei raggi del sole e ad ottenere il nostro pugno quotidiano di vitamina D. Questo asana, quando fatto regolarmente, porta ad una migliore postura, allunga i muscoli e aiuta a perdere la ciccia indesiderata. Aiuta ad alleviare l'ansia. Poi arriva qualche asana in piedi. Questo è seguito da una sequenza di piegamento all'indietro e quindi da un insieme di asana invertite. La pratica finisce sempre con la savasana.

Principi di Vinyasa Yoga:

Questo stile di yoga è stato reso popolare da K. Pattabhi Jois. Una sessione di yoga vinyasa standard consiste di 10 Surya Namaskaras.

  • Saluti al sole è meglio farlo di fronte al sole durante l'alba o le prime ore del mattino.
  • Ci aiuta a immergerci nei raggi del sole e ad ottenere il nostro pugno quotidiano di vitamina D.
  • Questo asana, se fatto regolarmente, porta ad una migliore postura, allunga i muscoli e aiuta a perdere la ciccia indesiderata. Aiuta ad alleviare l'ansia.
  • Poi arriva qualche asana in piedi.
  • Questo è seguito da una sequenza di piegamento all'indietro e quindi da un insieme di asana invertite.
  • La pratica finisce sempre con Savasana.
  • Nella parte posteriore delle asana, il flusso va da 'Phalakasana' o 'tavola' a 'Chaturanga Dandasana' o 'tavola bassa' a 'cane rivolto verso l'alto' a 'asana rivolto verso il basso'.
  • Lo stile respiratorio praticato con Vinyasa Yoga è 'Ujjayi'.
  • Questa tecnica di respirazione è una respirazione rilassata, caratterizzata da un suono di risonanza nella gola del praticante.
  • Vinyasa e Ujjayi portano al riscaldamento del corpo e, quindi, fanno sudare la persona.
  • Questo porta a scovare le tossine dal corpo.
  • C'è anche un altro componente del Vinyasa Yoga chiamato "Bandha" che prevede che anche le contrazioni oi muscoli siano sincronizzati con gli aliti.

Come si fa Vinyasa Yoga passo dopo passo?

Scopri il processo passo passo di Vinyasa Yoga For Beginners:

1. Posa della plancia:

Questo Asana è chiamato Palakasana o Plank Pose. Palakasana fa miracoli alla regione del torso stringendo i muscoli addominali. Aiuta anche a rafforzare i muscoli del polso e della mano per renderli flessibili. Se vuoi forti bicipiti, questa è una delle migliori asana.

Come fare:

  • Vieni in posizione push up.
  • Allarga le dita.
  • Tieni le braccia dritte.
  • Mantieni la colonna vertebrale dritta in modo che le gambe, i fianchi e il busto siano allineati su una linea retta.
  • Premi la testa in avanti e premi i talloni indietro.
  • Rilasciare l'asana piegando le ginocchia nella posizione del bambino.

Benefici:

  • Rafforza i muscoli del collo e delle mani
  • Offre forza ai muscoli spinali
  • Allevia la schiena e il dolore al collo
  • Tonifica le natiche

Vedi altro: Asana di Sivananda Yoga

2. Posa della plancia bassa:

Low Plank Pose o Chaturanga Dandasana è simile alla posa della plancia, ma il livello di difficoltà è leggermente alto. Questa è una delle migliori asana per stringere le braccia, il tronco, il collo e i muscoli della schiena. Aiuta anche a darti un buon equilibrio corporeo e mantenere la postura.

Come fare:

  • Sdraiati a terra e forma la posa della plancia
  • Espirare e posizionare il corpo parallelo al terreno supportato dai palmi delle mani e dei piedi
  • Assicurarsi che i gomiti siano ad angolo retto rispetto alle spalle
  • Mantenere la postura per 15 secondi
  • Torna alla posizione originale

Benefici:

  • Rafforza braccia e polsi
  • Aumenta il metabolismo
  • Tonifica i muscoli addominali

Vedi altro: Pratica del Karma Yoga

3. Urdhva Mukha Svanasana:

Questa posa è anche chiamata Posa del cane rivolta verso l'alto. Questa è una delle pose tradizionali nei saluti del sole o nei Namaskaram di Surya. Questa posizione può aiutare a rafforzare la colonna vertebrale e tonificare i muscoli dell'addome. Scopri i passaggi per eseguire questo asana:

Come fare:

  • Dopo chaturanga, esegui una transizione in modo da sdraiarti sullo stomaco.
  • Porta la colonna vertebrale in estensione e rivolta verso l'alto.
  • Fai in modo che le parti superiori dei piedi e dei piedi entrino in contatto con il pavimento e stendano le dita dei piedi.
  • Metti le mani e le dita aperte sul petto.
  • Puoi anche portare le scapole l'una verso l'altra.

Benefici:

  • Questo asana aiuta a migliorare la postura
  • Può allungare e rafforzare la colonna vertebrale e i muscoli addominali
  • Questo è anche ottimo per le persone che soffrono di asma, in quanto apre i muscoli del torace.

Vedi altro: Come fare Dhyana Yoga

4. Adho Mukha Svanasana:

Significa essere in posa come un cane con la testa rivolta verso il basso. La Posa del cane migliora la flessibilità della colonna vertebrale, allunga i muscoli della schiena. Ancora una volta, questo Yoga Asana non dovrebbe essere eseguito se si ha un serio mal di schiena o lesioni.

Come fare:

  • Metti le mani sulla larghezza delle spalle del pavimento. Quindi premi il palmo verso il basso.
  • Allinea le ginocchia in linea con le mani e i piedi in linea con le ginocchia.
  • I talloni dei piedi devono essere leggermente girati.
  • Tieni le ginocchia dietro la linea della spalla.
  • Quindi allunga la colonna vertebrale, espira e solleva il ginocchio.

Benefici:

  • Migliora la circolazione sanguigna
  • Questo asana aiuta nella corretta digestione
  • Può aiutare a tonificare i muscoli addominali

5. Posa di gatto / mucca:

Nell'asana stirata gatto-mucca, si dice che migliori la flessibilità e la forza spinale, ogni momento è fatto in sincrono con l'inspirazione o l'espirazione. La colonna vertebrale è arcuata su un inalatore e arrotondata su un'espirazione. Questo asana aiuta a mantenere la postura del corpo e consente un migliore controllo del respiro.

Come fare:

  • Inginocchiati su una stuoia di yoga
  • Metti i palmi delle mani a terra e mettiti in posizione a quattro zampe.
  • Inspirate lentamente e sollevate il mento e fissate lo sguardo sul soffitto
  • Questa è la posa della mucca
  • Ora espira lentamente e intorno alla schiena di fronte al soffitto
  • Ripeti l'operazione per 10-20 volte.

Benefici:

  • Aiuta a riscaldare il corpo
  • Allunga i muscoli nella schiena, nel busto e nell'addome
  • Allevia lo stress e aiuta a mantenere la calma

Benefici del Vinyasa Yoga:

Con la pratica regolare, Vinyasa Yoga può offrire grandi benefici al corpo come:

  • Rafforza le braccia e tonifica i bicipiti
  • Consente un migliore controllo dei movimenti di inspirazione ed espirazione
  • Aiuta ad aprire la nostra mente
  • Crea consapevolezza di sé
  • Aiuta a perdere peso
  • Allevia lo stress e le tensioni

Precauzioni e controindicazioni:

Il Vinyasa Yoga è uno Yoga di livello successivo e non può essere eseguito dai principianti, senza acquisire conoscenze sulle pose base del Bikram Yoga:

  • Se si soffre di problemi alla schiena e alla spina dorsale, è meglio stare alla larga da Vinyasa Yoga
  • A meno che non impari a controllare il tuo respiro, eseguire Vinyasa Yoga può essere estenuante e causare mancanza di respiro
  • Devi capire il tuo passo prima di cercare di raggiungere gli altri
  • Inizia lentamente per allenare il tuo corpo

Il Vinyasa Yoga si svolge al meglio in gruppi con un istruttore che supervisiona le tue posizioni. Questa forma di Yoga è estremamente faticosa per il corpo e può essere estenuante. Devi imparare ciascuna postura separatamente con le tecniche di inspirazione ed espirazione. I principianti potrebbero sentirsi un po 'sopraffatti da Vinyasa Yoga e finire con respiri più brevi. Tuttavia, non devi preoccuparti di ottenere la perfezione. Inizia lentamente a padroneggiare le tecniche ed esegui queste asana senza interruzioni per un periodo di tempo.

Pin
Send
Share
Send