Bellezza e moda

Come utilizzare l'aceto di sidro di mele per trattare la forfora?

Pin
Send
Share
Send


La forfora è uno dei problemi di capelli più comuni che preoccupano molti uomini e donne in tutto il mondo. Questo di solito è causato da infezione del lievito sul cuoio capelluto che porta a prurito, pelle traballante. La forfora può essere estremamente imbarazzante a lungo termine, poiché è possibile che ti venga voglia di grattarti frequentemente i capelli e finire con i fiocchi su tutta la maglietta. Mentre molte aziende farmaceutiche offrono molti prodotti anti-forfora, possono causare perdita di capelli e diradamento. Un rimedio a casa che è stato provato e testato da molte persone è il trattamento dell'aceto di sidro di Apple per la forfora. Le proprietà anti-fungine di ACV possono portare sotto controllo il preoccupante problema. Dai un'occhiata a questo articolo per saperne di più sui benefici di ACV per capelli e cuoio capelluto.

La forfora è causata dal numero di motivi, comunemente:

Ci sono 5 cause principali per la forfora sono le seguenti.

  • Cuoio capelluto asciutto
  • Crescita di funghi e batteri sul cuoio capelluto.
  • Non lavare i capelli correttamente.
  • Accumulo del prodotto.
  • Eczema.

L'aceto di sidro di mele aiuta a trattare la forfora?

  • L'aceto ha acido acetico che uccide e previene la crescita di funghi, lieviti o batteri sul cuoio capelluto. Rimuove qualsiasi accumulo di prodotto sul cuoio capelluto e lo rende perfettamente pulito, quindi tratta bene la forfora.
  • ACV è uno dei rimedi più popolari per il trattamento della forfora. È un agente anti-fungine e anti-settico che può curare la maggior parte delle infezioni, tra cui l'infezione del lievito responsabile della forfora sul cuoio capelluto. È anche un potente agente che controlla l'eccesso di sebo e riduce l'infiammazione.

Vedi altro: Come usare il limone per la forfora

Vantaggi dell'utilizzo di aceto di sidro di mele per forfora

I seguenti sono i principali vantaggi dell'uso di ACV per la forfora:

  • ACV ha proprietà anti-batteriche e anti-fungine che possono controllare le infezioni del lievito
  • Ha proprietà antisettiche che tengono a bada le infezioni
  • L'ACV è efficace contro la rimozione dell'eccesso di prodotto che può causare la forfora
  • Pulisce bene il cuoio capelluto e rimuove il sebo in eccesso e mantiene la salute del cuoio capelluto
  • ACV mantiene anche il bilancio del livello del pH del cuoio capelluto

Dai un'occhiata a questi rimedi casalinghi per sidro di aceto di sidro di mele:

1. Il massaggio all'Aceto:

Questo è uno dei rimedi casalinghi anti-forfora più efficaci e utilizza solo due ingredienti.

Ingredienti:

  • ACV- ¼ tazza
  • Acqua - ¼ di tazza

Metodo:

  • Prendi 1/4 tazza di aceto di sidro di mele e mescola in 1/4 di tazza d'acqua. Massaggiare questa miscela sul cuoio capelluto e lasciarla in un punto qualsiasi tra 30 minuti a diverse ore.
  • Dopo di che lavarsi con uno shampoo delicato. Prova a usare uno shampoo per il trattamento della forfora, o anche lo shampoo per bambini funziona bene.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Settimanale due volte

Perché funziona?

Massaggiare l'ACV diluito sul cuoio capelluto e trattare la forfora riducendo le infezioni del cuoio capelluto. Controlla anche l'eccesso di olio e purifica la pelle del cuoio capelluto.

2. Massaggio con olio di aceto di sidro di mele e olio di tè:

Se stai cercando un sollievo immediato dalla forfora, prova a mescolare ACV con olio di tea tree. Questa è una formula super potente che può controllare la forfora

Ingredienti:

  • ACV- 3 cucchiai
  • Acqua - 3 gocce

Metodo:

  • Mescolare insieme ACV e olio dell'albero del tè
  • Massaggiare correttamente sul cuoio capelluto colpito dalla forfora
  • Lasciare agire per 10 minuti prima di lavare con acqua

Tempo di preparazione: 5 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Una volta a settimana

Perché funziona?

L'olio dell'albero del tè ha proprietà anti-settiche naturali, che in combinazione con ACV possono combattere la forfora più velocemente.

Vedi altro: Come prevenire la forfora

3. Risciacquo di sidro di mele:

Questo è uno dei trattamenti efficaci per la forfora.

Ingredienti:

  • ACV- 2 cucchiai
  • Acqua - 1 tazza

Metodo:

  • Mescolare ACV e acqua
  • Risciacquare i capelli con questa soluzione dopo lo shampoo

Tempo di preparazione:2 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Due volte a settimana

Perché funziona?

Se si soffre di accumulo di prodotto nei capelli, questa è la soluzione perfetta. Mantiene l'equilibrio del pH dei capelli e controlla anche l'eccesso di olio

4. Risciacquo di camomilla e aceto:

La camomilla è un rilassante naturale. Soprattutto per gli scalpi pruriginosi e irritati, la camomilla fornisce il perfetto sollievo calmante.

Ingredienti:

  • ACV- 1 tazza
  • Decotto di camomilla - 1 tazza

Metodo:

  • Combina l'ACV con il tè alla camomilla
  • Risciacquare i capelli con questa soluzione dopo lo shampoo

Tempo di preparazione:10 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Una volta a settimana

Perché funziona?

Questa soluzione agisce calmando il prurito del cuoio capelluto e controllando la forfora fastidiosa.

5. Bicarbonato di sodio e aceto di sidro di mele per la forfora:

Questo è un altro trattamento efficace per la forfora che fa uso di bicarbonato di sodio.

Ingredienti:

  • ACV- 2 cucchiai
  • Bicarbonato di sodio - 2 cucchiai

Metodo:

  • Fai una pasta con ACV e bicarbonato di sodio
  • Applicare questo sul cuoio capelluto e massaggiare delicatamente
  • L'azione di lavaggio rimuove i fiocchi

Tempo di preparazione:5 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Due volte a settimana

Perché funziona?

Il bicarbonato di sodio può pulire efficacemente il cuoio capelluto e esfoliare la pelle. Mantiene anche il pH del cuoio capelluto e controlla la produzione di olio.

6. Aceto di sidro di mele e limone per la forfora:

Il limone è il rimedio più popolare per il trattamento della forfora. Quando questo è combinato con ACV, agisce deve essere più veloce.

Ingredienti:

  • ACV- ¼ tazza
  • ½ cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 1 tazza d'acqua
  • 1 flacone spray

Metodo:

  • Unire tutti gli ingredienti e versare il flacone spray
  • Seziona i capelli e spruzza la soluzione sul cuoio capelluto
  • Spazzolare bene per distribuire uniformemente la miscela

Tempo di preparazione: 5 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Due volte a settimana

Perché funziona?

Sia il limone che l'ACV hanno proprietà anti-fungine. Quando sono combinati, costituisce un trattamento eccellente per controllare la forfora all'istante.

7. Aloe vera e aceto di sidro di mele per forfora:

Aloevera è un agente idratante naturale, che ha anche proprietà curative. Scopri come usarlo con ACV per trattare la forfora.

Ingredienti:

  • ACV 5 cucchiai
  • Gel Aloevera - 5 cucchiai
  • 1 tazza d'acqua

Metodo:

  • Combina tutti gli ingredienti insieme
  • Coprire l'intero cuoio capelluto con la soluzione
  • Lasciare per 20 minuti

Tempo di preparazione: 5 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Due volte a settimana

Perché funziona?

Aloevera può tenere a bada le infezioni fungine e anche stimolare la ricrescita naturale dei capelli. Combinare questo con ACV può essere il miglior trattamento per la forfora.

Vedi altro: Home rimedi per forfora

8. Aceto di sidro di mele e miele per la forfora:

Il miele è uno dei migliori rimedi per la forfora e dare i capelli lucenti.

Ingredienti:

  • ACV - ½ tazza
  • Miele - 2 cucchiai
  • Bomboletta spray

Metodo:

  • Combina tutti gli ingredienti insieme
  • Versare in un flacone spray
  • Spruzzare su tutto il cuoio capelluto con la soluzione
  • Lasciare per 20 minuti

Tempo di preparazione: 5 minuti

Quanto spesso dovrei farlo: Due volte a settimana

Perché funziona?

Il miele tratta un cuoio capelluto infiammato e infiammato e blocca anche l'umidità dei capelli. Mantiene anche il livello di pH della regione del cuoio capelluto

Come usare l'aceto bianco per la forfora:

Ci sono due modi in cui è possibile utilizzare l'aceto bianco per trattare il cuoio capelluto.

Metodo uno:

  • Per il primo metodo tutto ciò di cui hai bisogno è un po 'di aceto bianco.
  • Inizia massaggiando delicatamente l'aceto sul cuoio capelluto.
  • Usa la punta delle dita durante il massaggio e non le unghie, perché può peggiorare la forfora.
  • Continuate ad applicare l'aceto sul cuoio capelluto fino a quando non viene coperto con aceto, dopodiché lasciatelo acceso per almeno 15 o 2 ore.
  • Se vuoi lasciarlo acceso per una notte, potresti aggiungere alcuni cucchiai di acqua all'aceto, dopo il massaggio come al solito, copri la testa con un asciugamano e lascialo durante la notte.
  • Lavare con uno shampoo delicato dopo il tempo desiderato.

Metodo due:

  • Lavate i capelli come al solito.
  • Quindi prendi una parte di aceto bianco e tre parti di acqua e mescola bene.
  • Ora versa questa miscela nei capelli e massaggia delicatamente il cuoio capelluto per 3-5 minuti.
  • Risciacquare con acqua naturale e lasciare asciugare i capelli in modo naturale.

Suggerimenti aggiuntivi:

Usa uno shampoo per bambini o uno shampoo delicato per lavarti i capelli.

  • Mescolare parti uguali di aceto di sidro di mele e acqua e versare nei capelli.
  • Massaggiare per almeno 5 minuti e poi risciacquare con acqua naturale.
  • Non usare phon o altri strumenti di calore per asciugare i capelli.
  • Lascia asciugare naturalmente.

Pro e contro dell'utilizzo di aceto per capelli:

Prima di pianificare l'uso di ACV per i tuoi capelli, controlla i pro e i contro:

Professionisti:

  • ACV può promuovere capelli lucenti
  • Domina l'effetto crespo chiudendo le cuticole e sigillando le estremità
  • Cura la forfora con proprietà antifungine
  • Mantiene il livello di pH dei capelli
  • Può tenere lontani i cattivi odori dai capelli
  • Può controllare la produzione di olio in eccesso sul cuoio capelluto

Contro:

  • Ha un odore molto forte che è piuttosto sgradevole
  • L'ACV concentrato può causare sensazione di bruciore
  • ACV può asciugare i capelli se usati troppo

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato su come puoi usare ACV per la forfora. ACV è in rapida crescita in India per i suoi benefici di bellezza e medicinali. L'ACV è anche usato in molti shampoo da farmacia, ma la concentrazione è abbastanza bassa e vi sono potenziali rischi per l'uso di sostanze chimiche. È importante utilizzare ACV di buona qualità per i migliori risultati e prevenire effetti collaterali su capelli e cuoio capelluto. Ricorda sempre che devi diluire ACV e non usare mai la versione concentrata direttamente, poiché può essere molto dannoso. Rimani senza forfora con ACV!

Pin
Send
Share
Send